Le “Donne di fuora”/”Padroni del luogo”: un presumibile corrispondente antico e una proposta etimologica

Le “Donne di fuora”/”Padroni del luogo”: un presumibile corrispondente antico e una proposta etimologica (*) 

di Alberto Borghini

* Conferenza tenuta durante l’ottobre 2007 nell’ambito di un ciclo internazionale di seminari di antropologia e semiotica generale nonché di semiotica delle

Leggi il seguito

La tirata d’orecchio e un’opinione antica

di Alberto Borghini

Già pubblicato in L’eco Apuano VIII, 2, 1997

Fino a non molti anni fa capitava spesso, anche nella nostra Massa (Massa Carrara), di assistere alla scena di un adulto (per esempio un maestro di scuola) che prendeva …

Leggi il seguito

Gorani: il tempo, lo spazio, la danza

di Alberto Borghini

Il messaggio progettuale e l’impiego delle fonti antiche come criterio diacronico-conativo (nonchè geografico-conativo) nella scrittura di viaggio (*).

Occupiamoci, senz’altro, di un versante specifico (o ‘particolare’) del presente lavoro di G..

Nella sequenza argomentativa di difesa/proposizione …

Leggi il seguito

Folletto e sfera del basilisco

di Alberto Borghini

Folletto-rettile, folletto-uccello: alcuni spunti.

Piuttosto diffuso risulta un tipo di racconto/’esperienza’ (si tratta per la verità di un ‘racconto semplice’, tendenzialmente almeno a una sola sequenza) la cui ossatura narrativo-evenemenziale potrà essere, grosso modo, così riassunta: …

Leggi il seguito